I Blog di Libbiano

i blog di libbiano

Questi Blog vogliono proporvi degli appunti, delle curiosità, delle notizie che hanno a che fare con Libbiano, la sua storia e i suoi abitanti. Queste notizie sono spesso sconosciute o poco diffuse, quindi è un modo anche per scoprire più profondamente le nostre radici.

La maggior parte di questi blog è realizzato ricorrendo alla memoria di alcune persone; come tali possono essere da completare oppure correggere in alcuni punti: comunicatelo e saremo lieti di farlo. I nostri ricordi non hanno la pretesa di essere inappellabili ma solo di essere guidati dal cuore e dal bene reciproco.

Buona lettura!

21
Nella zona, il ponte è sempre stato conosciuto con il nome di "Ponte di Ferro". Questo perché, pur essendo in cemento armato, aveva preso il posto del "Ponte di ferro sospeso", un ponte in ferro sospeso su cavi realizzato nel 1834 dall'ingegnere Alessandro Manetti, su ordine di Francesco De Larderel, industriale che creò Larderello e la sua industria boracifera.
16
La festa del Corpus Domini ebbe inizio nel 1247 a Liegi in Belgio per celebrare la reale presenza di Cristo nell'Eucarestia, in contrasto con la tesi di Berengario di Tours, secondo il quale la presenza di Cristo era solo simbolica.
70
Sogno a occhi aperti: immagino di salire sulla locomotiva a Casino di Terra e di partire per Villetta. Il convoglio ferroviario è formato da una colonna di carri scoperti a due assi che ha frenatori ogni tre carri, i quali devono stare pronti ad azionare un sistema a vite per far stringere le ganasce dei ceppi...
98
Libbiano resta nel cuore di chi lo conosce: pensiamo sia questa la ragione per cui molti vogliono legare le proprie scelte, i momenti importanti della propria vita, a questo luogo.
318
Nel 1868 la Società Carbonifera di Monterufoli iniziò la costruzione dei primi impianti minerari e di una ferrovia privata a scartamento normale per il trasporto della lignite dalla miniera alla stazione ferroviaria di Casino di Terra, sulla linea Cecina-Saline di Volterra. Questa ferrovia avrebbe dovuto essere classificata "privata dì seconda categoria", poiché il suo tragitto interessava terreni di molti proprietari, strade di uso pubblico e acque pubbliche...
113
Non saprei dire chi furono le prime libbianesi a trovare lavoro in questa città, ma sicuramente si comportarono in modo esemplare sia come educazione che come volontà nell’affrontare gli impegni di loro competenza. Furono come ciliegie: una tira l’altra e il passa parola fece si che fossero in molte a trovare lavoro in questa città.
89
Libbiano e il dopoguerra. Proviamo a immaginare Libbiano in quei tempi; case fatiscenti, una povertà da tagliare col coltello e strade sterrate: polverose d’estate e percorse e scavate da mille rivoli d’acqua in inverno....
185
E' la storia di un decennio dove le donne libbianesi hanno dimostrato la loro forte fibra e l’incessante volontà nel partecipare all’andamento delle loro famiglie...
Print Friendly, PDF & Email

Condividi questo articolo

I blog più letti