Maestra cempenna

Anna Luisa Cheli

Buona sera maestra cempenna

vo’ portato una soma di legna

e per pago non voglio nulla

un paio di scarpe alla mia fanciulla

un po’ di pane, un po’ di vino,

un po’di semola al ciuchino

un po’di carne vitellina

per domenica mattina.

 

(si fa l’inchino e l’atto di togliersi il cappello)

Print Friendly, PDF & Email

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Altre filastrocche