Cavallino arrì arrò

Giovannella Cerri

“Cavallino arrì arrò

prendi la biada che ti do,

prendi i ferri che ti metto,

per andare a S. Francesco

a S. Francesco c’è una via

che ti porta a casa mia.

A casa mia c’è un altare

con tre monache a cantare,

ce n’è una più vecchietta

che le casca la berretta!”

Print Friendly, PDF & Email

Condividi questo articolo

Altre filastrocche