Dai miei occhi

Si sa: ogni forma di Arte è soggettiva in chi la esprime, in coloro che la osservano e la riflettono.

La Poesia lo è a maggior ragione perché si esprime con parole che cercano di evocare sentimenti e stati d'animo che sono quanto di più effimero.

Ognuno di noi riesce a percepire una sfera di quanto il Poeta cerca di trasmettere attraverso le sue righe: "Dai miei occhi" raccoglie dunque visioni soggettive che non hanno l'assurda pretesa di stabilire ciò che è bello o meno ma piuttosto di suggerire delle percezioni che ciascuno può confrontare con le proprie. Un modo per approfondire ancora di più i significati, più o meno espliciti, che gli Autori celano nelle rime.

 

Titolo Visite
Parole e Musica 541
Visualizza n.